Finora ci avete visitato in 42124.

INAUGURAZIONE CAMPO CAFFI

LA NOSTRA STORIA

Folgore-Athletic

08/12/2019

Nella Domenica che precede la consegna della Benemerenza di San Siro, la Folgore sfida l'Athletic, che è reduce da una roboante vittoria per 3-0 contro il Calvignasco.
I rossoblù pavesi vengono da un mese senza vittorie (una sconfitta e tre pareggi).
Da notare, tra i convocati, il ritorno di Federico Crescenti, reduce da un lungo periodo di inattività a causa di un serio infortunio.
Per questa gara stracittadina viene designato il Signor Djongo della Sezione Aia di Pavia.
Gli ospiti, ben allenati dall'ottimo tecnico Grassi, hanno allestito una squadra ambiziosa, arricchita da alcuni elementi provenienti da categorie superiori e, dopo un inizio stentato, stanno inanellando una serie di ottimi risultati, che li pongono a ridosso della zona play off, obiettivo credibile anche alla luce dei recenti inserimenti frutto della sontuosa campagna di rafforzamento anche nel mese di dicembre.
La giovanissima Folgore, invece, prosegue la propria politica di valorizzazione del vivaio e mette in campo anche oggi parecchi giovani interessanti, tra cui due ragazzi del 2001, cercando di risalire la china della classifica, al momento poco soddisfacente.

Primo tempo molto equilibrato con poche emozioni. Nel complesso, si esprime meglio l'Athletic, grazie a un pressing asfissiante che non lascia spazio alla costruzione del gioco dei folgorini e che consente pericolose ripartenze.

La prima conclusione è della Folgore al 9', con Boulafa per Re che scarica su Canova, il cui tiro è parato agevolmente dall'espertissimo Verzanini.

Al 16' pericolo per i padroni di casa, con una palla persa in disimpegno, che mette Belliero nella condizione di calciare a tu per tu con Calogero, ma salva Poggi.

Altro pericolo per la Folgore al 25' con una conclusione dalla media distanza di Belliero, salvata sulla linea da Boulafa.

Nella ripresa nettamente meglio la Folgore, che sembra poter approfittare dell'evidente calo degli ospiti.

Al 51' Dagrada allarga per Bruni, il cui cross trova Canova che gira alto sulla traversa.

Ottima opportunità al 72' con Savio che crossa per Canova che viene anticipato all'ultimo momento all'altezza del dischetto.

Su azione da corner, Ghiazzi calcia di poco lontano dall'incrocio al 74'.

Bella girata di Canova all'82', ma la palla esce di un soffio a lato.

Il neo entrato Colet, all'85', entra in area e supera due avversari, poi gira per Canova che, al momento dell'impatto con il pallone, viene ostacolato in modo dubbio, ma per l'arbitro è tutto regolare.

Si conclude la gara con il risultato di 0-0.

Tutto sommato il risultato è giusto: meglio l'Athletic nel primo tempo, meglio la Folgore ne secondo tempo.

Le pagelle del Signor Oddo:

FOLGORE: CALOGERO 6; BRUNI 6; DI SABATINO 6; GHIAZZI 6.5; POGGI 6.5; CALABRO' 6.5 (COLET 6.5); BOULAFA 6 (SAVIO 6.5); CRESCENTI R. 6 (CRESCENTI F. 6); RE 6.5 (FAVINI 6); DAGRADA 6; CANOVA 6.5.

ATHLETIC: VERZANINI 6.5; TINIVELLA 6; LIUZZI 6; BONANNO 6.5; DE SIMONE 6.5 (FANTI 6); BEVILACQUA 6; BELLIERO 6.5; SERAFINI 6.5; ALLIAJ; BUONINCONTRO 6; MIHAJ 6 (GUTIERREZ 6).

ARBITRO: DJONGO DI PAVIA 8


 

Copyright 2014

U.S.D. FOLGORE - Strada Gardona, 44 – 27100 PAVIA

Tel. e Fax 0382-526349

www.folgorepavia.it – usfolgore@libero.it
FACEBOOK : USD FOLGORE 1939

Anno di fondazione 1939

P.IVA 01327270185-C.F.96000390185

Sito generato con sistema PowerSport