Finora ci avete visitato in 46427.

INAUGURAZIONE CAMPO CAFFI

LA NOSTRA STORIA

Folgore-Mirabello

10/11/2019

Il Mirabello si presenta al cospetto della squadra più giovane del campionato, dall'alto della prima posizione in classifica, con un nutrito seguito di tifosi.

Di fronte a una Madonnina colma di pubblico, la Folgore cerca un pronto riscatto dopo la sconfitta di Guinzano.

Il composto, ma calorosissimo, pubblico rossoblù assiste a una gara ad alti livelli dei propri beniamini, sebbene non siano stati premiati dalla vittoria, di fronte ad un avversario di tutto rispetto.

Il Mirabello approfitta di alcune situazioni favorevoli e, grazia alla maggiore esperienza dei propri uomini di maggior spicco, riesce a portare a casa un prezioso punto.

Arbitra la partita il Signor Djorno della Sezione di Pavia.

Al 3' Folgore subito spumeggiante con Bruni che inviata al tiro Dagrada il cui tiro impegna severamente l'ottimo Cassani.
Al 14' un tiro-cross di Gardini su punizione defilata, prende una strana traiettoria, ma è attento Calogero.
Al 17' ci prova il puntero Canova, ma il suo tiro su punizione è alto.
Occasione per Granelli, al 19', ma non riesce ad approfittare da azione d'angolo.
Tiro-cross di Abbiati al 31', ma Calogero fa buona guardia.
Dagrada prova un tiro da fuori area al 32', ma la palla è fuori di poco.
Caos in area del Mirabello al 37' con Granelli che entra in area e serve Dagrada da pochi passi, con Cassani che sembra ormai battuto, ma il portiere ospite riesce miracolosamente a respingere, sulla ribattuta ci prova Favini, ma la palla è di poco alta.
Al 40' gran parata di Calogero su tiro di Abbiati dalla lunga distanza.
Al 44' vantaggio Folgore su calcio di rigore, che realizza Canova spiazzando Cassani.
Al 46' raddoppio Folgore: l'ottovolante sembra prendere il volo, con un'azione corale della giovanissima compagine pavese e millimetrico cross di Bruni per la girata vincente di testa di Canova.
Siamo ancora nel primo tempo quando, al 48' (con tempo scaduto da 1'), il direttore di gara vede un fallo su un intervento al vertice dell'area di rigore. Sulla successiva punizione, respinge Calogero e si scatena una mischia furibonda che viene risolta in rete da Abbiati. Episodio molto importante ai fini della gara. Si chiude il primo tempo con la Folgore in vantaggio 2-1 (anzichè 2-0) e vibranti proteste dei padroni di casa per la dinamica del gol ospite.

Nella ripresa, Favini impegna duramente Cassani al 49'.
Al 54' assist di Crescenti per Canova che conclude di poco a lato.
Al 63' arriva, inaspettato, il pareggio ospite, con un'altra punizione contestata dai padroni di casa: Ghiazzi forse subisce fallo, ma si continua, poi Bruni sembra prendere nettamente il  pallone, ma per Djorno è fallo. Siamo sulla trequarti avanzata. Palla in mezzo e Galli, dimenticato dalla difesa rossoblù, insacca di testa da pochi passi.
Al 73' un lancio di Bruni per Canova che serve Crescenti, il cui tiro a botta sicura, viene salvato da un difensore.

Dopo 5' di recupero la partita, giocata su un campo in condizioni eccellenti, si conclude con un 2-2 tutto sommato giusto, anche se la squadra più giovane del campionato recrimina su alcuni episodi poco fortunati.
Mirabello squadra forte ed esperta, che ha saputo approfittare di alcune situazioni, dimostrandosi molto solida.

Le pagelle del Signor Oddo:

FOLGORE: CALOGERO 7; BRUNI 6.5; DI SABATINO 6.5; GHIAZZI 6.5; VITTI 6.5; PREDA 6.5 (CALABRO' 6); GRANELLI 6.5 (SAVIO 6); CRESCENTI 6.5; CANOVA 7 (RE 6); DAGRADA 6.5 (QUARANTA 6); FAVINI 6.5 (BOULAFA 6).
.
MIRABELLO :CASSANI 7; MILANESI 6.5 (MANCIN 6); PREMI 6.5; DI TRANI 6.5; CASARINI 6 (COSTA 6); MORETTI 6.5; GALLI 6.5; GIARDINI 6 (MASI 6); BOSIO 6; PARZIALE 6 (ROSSI 6); ABBIATI 6.5.

ARBITRO: DJORNO 7
 

Copyright 2014

U.S.D. FOLGORE - Strada Gardona, 44 – 27100 PAVIA

Tel. e Fax 0382-526349

www.folgorepavia.it – usfolgore@libero.it
FACEBOOK : USD FOLGORE 1939

Anno di fondazione 1939

P.IVA 01327270185-C.F.96000390185

Sito generato con sistema PowerSport