Finora ci avete visitato in 42124.

INAUGURAZIONE CAMPO CAFFI

LA NOSTRA STORIA

Borgarello-Folgore

13/10/2019

La Folgore affronta la trasferta di Borgarello smaniosa di trovare il riscatto dopo la mancata vittoria di Domenica scorsa.
Il Borgarello è una squadra molto rinnovata e schiera diversi ex Folgore.
In una giornata nuvolosa, ma non fredda, le tribune dello stadio di Borgarello sono molto gremite: il richiamo di una delle più accreditate compagini del girone, ha evidentemente attirato molti appassionati.
Presente anche una rappresentanza degli scatenati tifosi pavesi, che non fanno mai venire meno il sostegno ai loro beniamini.

Arbitra la gara l'esperto Signor Giovanni Madau della Sezione Aia di Pavia.

Al 2' una punizione di Di Sabatino innesca Bruni che calcia alto sulla traversa.
Al 5' un passaggio filtrante di Quaranta mette Preda a tu per tu con il portiere avversario, ma è bravissimo Dasco a recuperare alla disperata.
Occasione per Canova all'8', su lancio di Quaranta, ma il tiro del puntero viene respinto dal portiere Santi.
Ancora Canova, servito da uno straripante Preda, calcia a lato di sinistro al 13'.
Al 20' rete di Granelli su mischia, ma il direttore aveva già interrotto il giuoco per decretare un rigore a favore degli ospiti, poi trasformato da Canova.
Una bella punizione dello stesso Canova, al 23', termina di poco a lato.
Altro rigore per i pavesi al 25', grazie a Canova che si libera bene del proprio avversario diretto e calcia a colpo sicuro a rete, ma un difensore avversario interrompe platealmente la traiettoria con il braccio. Rigore ineccepibile, trasformato ancora da Canova.
Assist al bacio di Favini per Canova al 30', ma la palla finisce di pochissimo a lato, da ottima posizione.
Ancora Folgore in gol al 34' su angolo di Preda, trasformato in rete da un colpo di testa di Crescenti.
Occasione per Favini, su assist dell'incontenibile Preda, al 40', ma il tiro è salvato da Santi.
Ancora Favini vicino al gol al 41' su cross di Granelli, ma il suo colpo di testa finisce di poco a lato.
Ci prova Bruni al 42', ma il suo missile terra-aria viene salvato in tuffo da Santi.

Nel secondo tempo si assiste, all'inizio ad una fase interlocutoria, sinchè la Folgore riprende il controllo del giuoco, con una combinazine tra Bruni e Granelli, che serve Crescenti, al 59', ma il suo tiro è salvato in angolo dall'intervento di un difensore.
Al 60' traversone di Granelli per girata al volo di Canova, alta.
Al 65' assist di Canova per girata a lato di Favini.
al 79' assist di Savio per conclusione di Crescenti, salvata da Santi.
Eurogol di Favini all'80' con una conclusione da 25 mt. imparabile per Santi.
Bella occasione per Re, su assist di Favini, all'85', ma la palla finisce alta.
Gran tiro di Bruni all'86', ma la palla colpisce la traversa.
Cross di Prato per girata in gol di Crescenti, all'88'.
Ancora in gol la Folgore all'89' sempre grazie a Prato che recupera una palla che sembrava ormai persa e serve Savio che infila in gol per il 6-0 finale a favore dei pavesi.

Le pagelle del Signor Oddo:

BORGARELLO: SANTI 6; DASCO 6; ROVATI 6; TILOCCA 6; GROSSI 5.5 (CROTTI 5.5); SPARACINO 6; RONA 5.5 (CREPALDI 6); BARBARO 6 (ZUCCHELLA 6); GIBELLI 6; DONNARUMMA 5.5; MURENU 6 (SOLAZZO 6).

FOLGORE: CALOGERO 6.5; BRUNI 6.5 (MAFRICI 6); DI SABATINO 6.5; VITTI 6.5; GHIAZZI 7; PREDA 6.5 (SAVIO 7); GRANELLI 6.5 (PRATO 6.5); QUARANTA 7 (POLETTO 6); CANOVA 8 (RE 6); CRESCENTI 8; FAVINI 7.

ARBITRO: MADAU DI PAVIA 8

Copyright 2014

U.S.D. FOLGORE - Strada Gardona, 44 – 27100 PAVIA

Tel. e Fax 0382-526349

www.folgorepavia.it – usfolgore@libero.it
FACEBOOK : USD FOLGORE 1939

Anno di fondazione 1939

P.IVA 01327270185-C.F.96000390185

Sito generato con sistema PowerSport