Finora ci avete visitato in 39266.

INAUGURAZIONE CAMPO CAFFI

LA NOSTRA STORIA

Folgore - Athletic

07/04/2019

La Folgore affronta l'Athletic di fronte ad un nutrito pubblico, nonostante il tempo inclemente, su di un campo leggermente allentato dalla copiosa pioggia.

L'Athletic è reduce da una pesantissima sconfitta con l'Audax Travacò e gioca con grande grinta e notevole attenzione tattica, per ottenere un pronto riscatto.

Arbitra la gara il Signor D'Abrusco della Sezione Aia di Pavia.

Il primo tempo vede i padroni di casa con uno sterile possesso palla, grazie alla grande determinazione dell'Athletic, che copre molto bene il campo.

Da rilevare soltanto un tentativo del bomber Re, che si gira bene, ma alza di poco sulla traversa.

Nella ripresa, la Folgore parte molto più determinata e schiaccia maggiormente l'acceleratore, ma la partita è sempre equilibrata e molto combattuta.

Al 48' ci prova Gandini con una punizione da 25 mt., su cui è bravo a parare Perna deviando in corner la conclusione angolata.

Da corner, al 49', colpisce di testa Poggi, ma ancora Perna è attento e para senza problemi.

Ancora Folgore all'arrembaggio al 50' con un'azione corale che si conclude con un preciso cross di Bruni per il colpo di testa di Re, parato da Perna.

Episodio decisivo al 52' con Re che, in area di rigore, viene spintonato da tergo da Sparacino e cade a terra. Per il direttore di gara è calcio di rigore, nonostante le vibranti proteste degli ospiti.

Dal dischetto, trasforma confreddezza Cipriani per il gol dell'1 a 0 a favore dei rossoblù.

Al 58' espulsione di Bevilacqua per proteste.

Bella conclusione di Gandini, al 73', servito da Preda, ma la palla finisce di poco alta sulla traversa.

Al 74' uno scatenato Gandini ci prova ancora deviando da corner, ma la palla è di poco alta.

Altra espulsione ospite all'84', a causa delle eccessive proteste di Tinivella, che lascia i propri compagni in 9 uomini.

Nonostante la doppia inferiorità numerica, la squadra di Grassi, oggi assente e sostituito in panchina da Palasciano, tiene in scacco i padroni di casa sino alla fine, riuscendo, almeno da un punto di vista della prestazione, a riscattare la clamorosa sconfitta con l'Audax Travacò.

Il triplice fischio finale del Signor D'Abrusco sancisce la vittoria per 1-0 della Folgore sull'Athletic ed il conseguente matematico accesso ai play off della giovanissima compagine pavese.

Se consideriamo che la rincorsa alle prime posizioni della Folgore è iniziata a fine girone di andata, partendo da una situazione di classifica molto deficitaria, bisogna considerare questo risultato, già di per sè, davvero straordinario, reso possibile da una Società che ha dato tranquillità all'ambiente e da un gruppo forte ed unito, che ha saputo affrontare e superare nel modo migliore i momenti di difficoltà della stagione.

Ora viene il bello e bisognerà vedere se la giovanissima squadra pavese riuscirà a scrivere un nuovo esaltante capitolo della storia di questa gloriosa Società, che quest'anno compirà gli 80 di vita.

Le pagelle del pagelle del Signor Oddo:

FOLGORE: CALOGERO 6.5; BRUNI 6.5; DI SABATINO 6.5; GHIAZZI 6 (VITTI 6); POGGI 6; PREDA 6.5; CAFORIO 6 (CIPRIANI 7); CRESCENTI 6.5; RE 7; DAGRADA 6 (FUGAZZA 6.5); GANDINI 6 (GRANELLI 6). ALL. FABBRI/ODDO

ATHLETIC: PERNA 7; DIALLO 6.5; TINIVELLA 6; BONANNO 6.5; SPARACINO 6.5; SAGLIO 6; GUTIERREZ 6 (CRUZ 6); GALLO 6; PIZZI 6; RAINA 6 (SEMERARO 6); BEVILACQUA 6. ALL. PALASCIANO

ARBITRO: D'ABRUSCO DI PAVIA 7.5

 

Copyright 2014

U.S.D. FOLGORE - Strada Gardona, 44 – 27100 PAVIA

Tel. e Fax 0382-526349

www.folgorepavia.it – usfolgore@libero.it
FACEBOOK : USD FOLGORE 1939

Anno di fondazione 1939

P.IVA 01327270185-C.F.96000390185

Sito generato con sistema PowerSport