Finora ci avete visitato in 39206.

INAUGURAZIONE CAMPO CAFFI

LA NOSTRA STORIA

Viqueria - Folgore

17/03/2019

L'ambizioso Viqueria riesce a fermare la cavalcata della giovanissima Folgore che, dopo cinque vittorie consecutive, deve accontentarsi di uno 0-0 al termine di una partita molto combattuta, disputata a Rivanazzano, di fronte a una folta cornice di pubblico.

Purtroppo, il campo non è nelle migliori condizioni e finisce per penalizzare le trame delle due squadre, oltre alle frequenti folate di vento, che finiscono per condizionare la qualità del gioco.

Arbitra la gara il Signor Patanè della Sezione Aia Lomellina.

Nel primo tempo, le emozioni sono pochissime, in quanto le due squadre sono più che altro impegnate a controllarsi a vicenda, in una situazione di sostanziale equilibrio.

Al 23' un assist di Crescenti mette Annolino in condizione di saltare il proprio avversario diretto e di avvicinarsi alla porta avversaria, ma il suo tiro di sinistro esce di poco a lato.

Nella ripresa, la Folgore riesce a rendersi maggiormente pericolosa, ma c'è un pizzico di sfortuna e anche la bravura del portiere avversario.

Al 48' un lancio millimetrico mette il bomber Canova in condizione di battere verso la porta avversaria, ma la palla esce di un soffio.

Un bel lancio di Dagrada, al 49' pesca Canova in ottima posizione, ma il controllo è difficoltoso e l'occasione sfuma.

Ci prova ancora il divino Canova, al 55' con una punizione dal limite che esce di poco a lato.

Azione corale Folgore al 57' con tiro di Dagrada da 25 mt. che colpisce l'incrocio dei pali.

Ancora Folgore, che sembra padrona del campo, al 61' con assist di Lo Bartolo per lo stesso Dagrada che calcia ancora dalla media distanza, ma il suo tiro termina a fil di traversa.

Episodio dubbio in area dei padroni di casa, da corner di Lo Bartolo, al 65': Marchesi colpisce la palla con la mano, ma probabilmente vede bene l'ottimo Patanè che lascia correre, considerando l'intervento involontario.

Al 71' Annolino si libera bene al limite dell'area, ma il suo tiro termina di poco a lato della porta difesa da Giugliano.

All'80' lancio di Dagrada per Canova che si libera bene e calcia a botta sicura, ma è bravissimo Giugliano a salvare la propria porta, con un intervento prodigioso.

Ultima emozione al 93', con una giusta espulsione di Vitti, per fallo da ultimo uomo sul pericoloso Predko.

Al 94' l'impeccabile arbitro Patanè fischia la fine: uno 0-0 tutto sommato giusto, anche se, nel secondo tempo, la Folgore è andata maggiormente vicina al successo.

Le pagelle del nostro inviato Sig. Oddo:

VIQUERIA: GIUGLIANO 7; MARCHESI 6; CASIROLI 6; TACCONI 6; BENIGNO 6.5 (CAMPANELLA 6.5); GIACONIA 6.5; LAMANNA 6 (GHIA 6); VITALIANO 6; CREMONESI 6.5; TREVISAN 6; DIAZ (PREDKO 6).

FOLGORE: CALOGERO 6.5; BRUNI 6.5; DI SABATINO 6; VITTI 6.5; POGGI 6.5; CRESCENTI 6.5; LO BARTOLO 6 (PREDA 6); CIPRIANI 6.5; CANOVA 6.5; DAGRADA 6.5; ANNOLINO 6.5 (GANDINI 6.5).

ARBITRO: PATANE' DELLA LOMELLINA 7

Copyright 2014

U.S.D. FOLGORE - Strada Gardona, 44 – 27100 PAVIA

Tel. e Fax 0382-526349

www.folgorepavia.it – usfolgore@libero.it
FACEBOOK : USD FOLGORE 1939

Anno di fondazione 1939

P.IVA 01327270185-C.F.96000390185

Sito generato con sistema PowerSport