Finora ci avete visitato in 39266.

INAUGURAZIONE CAMPO CAFFI

LA NOSTRA STORIA

Mirabello - Folgore

03/03/2019

Dopo tre vittorie consecutive, la Folgore affronta il derby pavese con il Mirabello, compagine ambiziosa e di assoluto valore, composta da giocatori di grande qualità ed esperienza.

C'è grande attesa, tra gli addetti ai lavori, perchè si tratta di uno scontro tra due tra le squadre più in forma del momento.

La nuovissima tribuna dello stadio di Mirabello, grazie anche alla bellissima giornata di sole, è ricolma di pubblico. Presenti anche molti supporters rossoblù, ed anche diversi V.I.P. vengono avvistati tra gli spalti.

Il campo è in buone condizioni.

Viene designato a dirigere la gara il Signor Meudje della Sezione Aia di Pavia.

Assenze importanti in entrambe le squadre. Il Mirabello deve rinunciare al puntero Parziale ed al laterale Premi, mentre la Folgore non può schierare l'infortunato Annolino e lo squalificato Preda.

Al 6' una ripartenza lampo dei verdi, vede la conclusione pericolosa di Rossi, neutralizzata da Calogero.

All'8' arriva la risposta immediata dei rossoblù, con il divino Canova, che serve Lo Bartolo, il cui tiro in diagonale, viene salvato in angolo da un tuffo di Senatore.

Pericolo per la Folgore, con un inserimento di Rossi, da punizione laterale di Mausol, su cui si supera Calogero a parare il colpo di testa dell'attaccante del Mirabello, al 13'.

Traversone di Lo Bartolo per Fugazza, al 21', che si trova in ottima posizione per concludere, ma il pallone è difficile da controllare e l'occasione sfuma.

Occasione importante per la Folgore al 30', con un coast to coast di Di Sabatino, che semina avversari come birilli e serve il bomber Canova, che prova a battere Senatore, in uscita disperata, con un pallonetto che, però, esce di un soffio a lato.

Nella ripresa, Fugazza va vicino al gol al 57', con una bella girata, respinta da un difensore.

Altra occasione importante per la giovanissima compagine rossoblù, con Crescenti che confeziona un assist d'oro per il puntero Canova, al 58', ma il suo tiro è di poco alto.

Tutti in piedi al 69', con un cross millimetrico del terzino tuttofare Bruni, su cui si avventa con ottimo tempismo il talentuoso Crescenti, ma il suo colpo di testa esce di un soffio a lato della porta difesa da Senatore.

Vantaggio ospite al 70': un prorompente Di Sabatino al termine di un'azione travolgente, serve il polivalente Fugazza, che da dentro l'area di rigore, gira imparabilmente in rete il gol dell'uno a zero per la Folgore.

Il caldo inizia a farsi sentire e il Mirabello reagisce rabbiosamente, ma sembra avere poca lucidità, nonostante l'inserimento di giocatori molto pericolosi. La Folgore si difende con ordine, senza correre rischi eccessivi.

All'82' gioiello di Braccio di Ferro Dagrada che, da 30 mt. pennella un tiro imparabile all'incrocio dei pali, su cui il malcapitato Senatore non può fare nulla: 2-0 per la Folgore. Grande esultanza per il capolavoro di Dagrada, che chiude virtualmente la gara.

La partita si conclude al 94' con la gioia dei ragazzi rossoblù, alla quarta vittoria consecutiva, bravi a portare a casa una bella vittoria, in una partita dura, contro un avversario di primo livello, che non ha mai mollato.

Le pagelle del nostro inviato Davide Maggi:

MIRABELLO: SENATORE 6.5; IMO 6.5; MANDELLI 6; GARBUGLIA 6.5 (DI LIETO 6.5); PRINCIOTTA 6.5; NERVETTI 6.5 (LUCINI 6); DI MICELI 6; SECCI 6; ROSSI 6.5 (DEL GIUDICE 6); GALLI 6.5; MAUSOL 6 (MANCIN 6). ALL. PREVEDINI.

FOLGORE: CALOGERO 7.5; BRUNI 6.5; DI SABATINO 5.5; GHIAZZI 6.5; VITTI 7; CRESCENTI 6.5 (CROTTI 6.5); LO BARTOLO 6.5; CIPRIANI 6.5; CANOVA 5 (GANDINI 6.5); DAGRADA 7 (POLETTO 6); FUGAZZA 7 (GRANELLI 6). ALL. FABBRI

ARBITRO: MEUDJE DI PAVIA 7




 

Copyright 2014

U.S.D. FOLGORE - Strada Gardona, 44 – 27100 PAVIA

Tel. e Fax 0382-526349

www.folgorepavia.it – usfolgore@libero.it
FACEBOOK : USD FOLGORE 1939

Anno di fondazione 1939

P.IVA 01327270185-C.F.96000390185

Sito generato con sistema PowerSport