Finora ci avete visitato in 39212.

INAUGURAZIONE CAMPO CAFFI

LA NOSTRA STORIA

Casei - Folgore

21/10/2018

La Folgore si presenta di fronte alla potenziale capolista Casei, che, sino ad ora, ha vinto tutte e tre le partite disputate (una giornata ha osservato il turno di riposo).

I rossoblù pavesi sono reduci dalla morbida vittoria con il Bivio Volante, mentre i padroni di casa del Casei, hanno espugnato, su calcio di rigore, il campo dell'Audax Travacò.

Bella giornata di sole, campo in ottime condizioni. Arbitra la gara il Signro Luca Capitani, della Sezione AIA di Voghera.

Al 6' da calcio d'angolo, la palla arriva a Dagrada, che è posizionato al limite dell'area e calcia prontamente, ma il portiere Bruni, devia il pallone sul palo.

Al 15' azione manovrata della Folgore, con tiro finale di Dagrada da 25 mt.di poco alto.

Al 17' tuffo plateale in area di rigore della Folgore dello scorretto Romano, ma è bravo il direttore di gara a non cascarci e lo ammonisce per simulazione. E' l'inizio di una serie di atteggiamenti rivolti a cercare di ingannare l'arbitro che, purtroppo, come vedrete, alla lunga, daranno i loro risultati.

Al 23' il Casei fa partire un contropiede fulmineo, dove lo stesso Romano è bravo a freddare Calogero in uscita.

Conclusione di Canova al 24', ma il suo rasoterra finisce tra le braccia di Bruni.

Al 28' un cross di Fugazza è destinato per la testa di Canova, che viene placcato in area. Calcio di rigore che trasforma lo stesso Canova, nonostante le insistenti proteste dei padroni di casa.

Al 32' un calcio d'angolo a favore del Casei vede l'arbitro fischiare un misterioso calcio di rigore per un presunto fallo di Vitti, che viene anche ammonito. Sembra di trovarsi al classico caso di fallo di confusione.

Trasforma dal dischetto Tarenzi, spiazzando nettamente Calogero.

Folgore ancora avanti al 40' con un'azione corale: Crescenti, Fugazza, Preda che entra in area e calcia rasoterra, ma para Bruni.

Calcio d'angolo di Preda al 45' con colpo di testa di Canova, da ottima posizione, di poco a lato.

Nel secondo tempo, la Folgore alza ancora il ritrmo. Al 60' una punizione di Preda impegna seriamente Bruni, che è costretto a respingere con i pugni.

Al 61' un millimetrico cross di Bruni trova in area Canova che realizza il gol del 2-2 con una spettacolare rovesciata.

Pallone d'oro sui piedi di Fugazza, al 65', ma il suo tiro è di poco alto sulla traversa , da ottima posizione.

Bomba di Canova al 70', ma para Bruni.

Al 93' il neo entrato Veneroni viene espulso per fallo di reazione.

Al 96' un presunto intervento di Dagrada, che sfiora un attaccante avversario, il quale cade a terra come colpito da un fulmine, inganna ancora il direttore di gara, che concede un secondo incredibile rigore, e questa volta, ben dopo i 4' di recupero che aveva precedentemente comunicato, comminando anche la seconda ammonizione, con conseguente espulsione, al giocatore della Folgore.

Dal dischetto si presenta Ginelli che batte Calogero per il definitivo 3-2 a favore dei padroni di casa.

Non è in questa sede che deve essere giudicato l'operato del direttore di gara, ma possiamo sicuramente rilevare che, anche l'arbitraggio di oggi, ha lasciato parecchie perplessità.

Complimenti alla Folgore per la bella e sfortunata prestazione, no commet per quanto riguarda da direzione di gara.

Le pagelle del Signor Oddo:

CASEI: BRUNI 6.5; BENSI 6.5; GIRARDELLI 6; MUSOLINO 6; CIARDIELLO 6; BALLARIN 6.5; ROMANO 6 (GINELLI 6); LOSARDO 6.5; GIACOMAZZI 7 (PRESENTI 6.5); TARENZI 6.5; EL RAJIL 7 (FINARDI 6).

FOLGORE: CALOGERO 6; KONATE 5.5 (BRUNI 6.5); LO BARTOLO 6.5; DAGRADA 6; GHIAZZI 6; VITTI 6; CRESCENTI 6.5; ANNOLINO 6 (CIPRIANI 6); CANOVA 8 (VENERONI 0); FUGAZZA 6; PREDA 6 (CROTTI 6).

ARBITRO: LUCA CAPITANI DELLA SEZIONE AIA DI VOGHERA (no comment)
 

Copyright 2014

U.S.D. FOLGORE - Strada Gardona, 44 – 27100 PAVIA

Tel. e Fax 0382-526349

www.folgorepavia.it – usfolgore@libero.it
FACEBOOK : USD FOLGORE 1939

Anno di fondazione 1939

P.IVA 01327270185-C.F.96000390185

Sito generato con sistema PowerSport