Finora ci avete visitato in 39266.

INAUGURAZIONE CAMPO CAFFI

LA NOSTRA STORIA

CALCIO CERANOVA vs FOLGORE

11/03/2018

Dopo la sosta forzata causa neve, Ceranova e Folgore si sfidano sotto una pioggia incessante e su un campo, seppur pesante, in buone condizioni, considerando le intense precipitazioni di questi giorni.

Anche oggi, fitta presenza di pubblico pavese, nonostante le condizioni climatiche proibitive.

Il Ceranova è una squadra molto esperta, composta da giocatori forti fisicamente, mentre la Folgore, composta da elementi di maggiore agilità, potrebbe essere penalizzata dalle condizioni del terreno di gioco.

I rossoblù pavesi sono reduci da quattro vittorie consecutive e cercano di migliorare ulteriormente la propria classifica, mentre i padroni di casa cercano di inserirsi nella lotta play off.

Arbitra la partita il Signor Federico Tonin della Sezione AIA LOMELLINA.

La Folgore parte male e, già al 1', è sotto: azione sulla sinistra di La Neve che elude la morbida pressione del proprio avversario diretto e crossa per Invernizzi che, lasciato inspiegabilmente solo, appoggia abilmente di piatto. Pronti via a già 1-0 per il Ceranova.

Reazione Folgore rabbiosa e immediata: al 6' occasione d'oro per Di Sabatino che calcia bene in diagonale, ma è bravo Valsecchi a salvare in angolo.

Al 9' un magia di Crotti si infrange sulla traversa.

Al 12' un pregevole assist di Odelli libera Annolino che salta avversario diretto e portiere e deposita in rete il gol del pareggio. Si riparte.

Al 35', dopo un'intensa fase di possesso territoriale dei pavesi, il Ceranova torna in vantaggio. Da calcio d'angolo, stacco di testa imperioso di Ravioli, marcato mollemente dalla difesa ospite, e palla in rete: 2-1 Ceranova!

La Folgore non ci sta e già al 36' va vicinissima al pareggio: azione tambureggiante in area biancazzurra e conclusione a botta sicura di Crescenti salvata sulla riga da un difensore.

Ancora Folgore al 39': punizione di Barducci e respinta del portiere; mischia furibonda in area con Maiga che serve Annolino che spara incredibilmente alto con il portiere ormai fuori causa.

Il secondo tempo inizia con De Santis in campo al posto di Maiga.

Al 47' un bel tiro in diagonale di Crescenti viene salvato in angolo da Valsecchi.

Al 51' tiro-cross velenoso di Barducci e ancora Valsecchi ci mette una pezza in corner.

Al 52' bomba di barducci e respinta difettosa del portiere, ma Crotti non ne approfitta.

Al 54' un contropiede di Invernizzi potrebbe chiudere la gara, ma è bravo Calogero in uscita disperata.

Meritatissimo pareggio al 58': Savio, entrato da 1', trafigge imparabilmente Valsecchi con un rasoterra angolato. Siamo sul 2-2.

La Folgore vuole vincere a tutti i costi e il Ceranova sembra un pugile suonato, confinato nell'angolo, che non sa come reagire. al 69' bel cross di Barducci e colpo di testa di Annolino che esce di un soffio.

Solo Folgore: al 76' occasione monumentale sui piedi di Frassica, entrato da poco al posto di un esausto Annolino, ma il suo tiro, a tu per tu con il portiere, è salvato miracolosamente da Valsecchi.

All'85' ultimo tentativo della squadra più giovane del campionato di vincere la partita: Savio davanti al portiere potrebbe segnare, ma è ancora bravissimo Valsecchi a salvare.

Ultimi minuti da panico, con il Ceranova che risorge e prova a vincere buttando palloni in area, con la speranza di una fortunata deviazione, ma Calogero fa buona guardia e sigilla la propria porta.

Finisce 2-2 una partita molto bella, giocata a testa alta da entrambe le squadre, che hanno fatto di tutto per vincere. Una gara dura, ma corretta, con falli di gioco, ma rispetto reciproco, ben tenuta in pugno dall'ottimo arbitro Tonin.

La Folgore ha cercato a lungo la vittoria, ma avrebbe anche potuto perdere l'intera posta in palio. Pareggio giustp, ottenuto sul campo di una squadra forte ed esperta, giocando con personalità e sapendo reagire di fronte alle difficoltà.

Le pagelle del nostro inviato Mario Faggi:

CERANOVA: VALSECCHI 8; TAMANI 6.5; FALZINI 7; RAO LO FEUDO 6; TIMPANARO 7; RAVIOLI 7; COLLA S. 6; LA NEVE 7; CURTI 7 (INGUSCIO 6); INVERNIZZI 7.5; PANETTI 6 (COLLA G 6.).

FOLGORE: CALOGERO 7; BRUNI 6.5; DI SABATINO 6,5; MAIGA 5 (DE SANTIS 6.5); GAJA 6; CRESCENTI 6.5 (CIPRIANI 6); CROTTI 6.5 (SAVIO 7); ODELLI 7; CANOVA 6 (FRASSICA 6); BARDUCCI 7; ANNOLINO 7.5 (VENERONI 6).

ARBITRO: TONIN 8

 

Copyright 2014

U.S.D. FOLGORE - Strada Gardona, 44 – 27100 PAVIA

Tel. e Fax 0382-526349

www.folgorepavia.it – usfolgore@libero.it
FACEBOOK : USD FOLGORE 1939

Anno di fondazione 1939

P.IVA 01327270185-C.F.96000390185

Sito generato con sistema PowerSport