Finora ci avete visitato in 39208.

INAUGURAZIONE CAMPO CAFFI

LA NOSTRA STORIA

VELLEZZO BELLINI CALCIO vs FOLGORE

28/01/2018

La Folgore inizia il girone di con la trasferta sull'ostico campo di Vellezzo Bellini, di fronte all'ambiziosa squadra biancoverde.
Sulle gradinate, nel reparto riservato agli ospiti, sono numerosi i tifosi rossoblù, sempre molto vicini alla più giovane squadra del campionato di terza categoria.
Il campo è in ottime condizioni, ma la visibilità non è perfetta a causa della nebbia.
Parte forte la squadra ospite che al 7' va al tiro con Frassica, alto sulla traversa.
Assist di Canova per Crotti, all'8', ma il suo tiro in diagonale è parato da Bocelli.
Quando meno te lo aspetti, il Vellezzo trova il vantaggio alla prima occasione in cui mette la testa fuori dalla propria metà campo. E' il 10' e un contrasto al limite dell'area dei pavesi, vede cadere franare a  terra il giocatore dei padroni di casa: l'arbitro ritiene di fischiare una punizione che lo specialista Zucca realizza.
La Folgore accusa il colpo e non riesce più a rendersi pericolosa, pur mantenendo il completo controllo del centrocampo e i più esperti biancoverdi ripartono in contropiede appena possibile.
Al 40' Zucca va vicino al raddoppio, ma il palo gli dice di no.
Nella ripresa si rivede tra le fila dei pavesi Crescenti, al ritorno dopo un infortunio.
Frassica serve Canova, al 50', ma il suo tiro è debole e non fa male a Bocelli.
Al 52' un angolo di Barducci arriva sulla testa di Canova, ma è miracoloso Bocelli a salvare.
Su uno dei ripetuti rilanci lunghi del Vellezzo, al 58', arriva al gol del raddoppio: svarione difensivo e palla sui piedi di Zahid M. che si presenta solo davanti a Faiardi e realizza.
Questa secoda rete sembra tagliare le gambe ai pavesi che accusano il colpo: i padroni di casa potrebbero realizzare la terza rete su calcio di rigore, concesso per un fantomatico fallo di mani di Annolino, ma il tiro di Zucca termina a lato, lambendo il palo esterno.
Gli innesti di giocatori freschi sembrano portare nuova linfa ai rossoblù che tornano a dettare legge.
All'88' Gandini accorcia le distanze girandosi bene in area per il gol del 2-1.
La Folgore ci prova sino all'ultimo dei 7' di recupero, ma le furibonde mischie in area di rigore avversaria, dove persino il portiere Faiardi va a cercare fortuna, non producono effetti.
Ultima emozione della partita, l'espulsione di Maiga per un intervento falloso, al 94'.
Una Folgore molle, quasi leziosa e senza la necessaria cattiveria agonistica, torna a casa senza neanche un punto, in una gara dove, ancora una volta, sono state commesse alcune ingenuità risultate decisive. Sarebbe bastato un pizzico di attenzione e di grinta in più, probabilmente, per conseguire un risultato positivo.

Le pagelle di Davide Maggi:

VELLEZZO: BOCELLI 7; FACCHIANO 7; ROCCA 6; DORIA 6; CESARINI 6; ZAHID A. 6; ZUCCA 6; CARNEVALI 6.5; ZAHID M. 7; LEONE 7; LAMBROIA 6.5.

FOLGORE: FAIARDI 5.5; BRUNI 5; DI SABATINO 5; ANNOLINO 4.5 (DASCO 5.5); MAIGA 5.5; REPETTI 4.5 (CRESCENTI 5.5); CROTTI 5 (KONATE 5.5); ODELLI 5 (GRANELLI 5.5); CANOVA 5 (GANDINI 6); BARDUCCI 5.5; FRASSICA 5.5.


 

Copyright 2014

U.S.D. FOLGORE - Strada Gardona, 44 – 27100 PAVIA

Tel. e Fax 0382-526349

www.folgorepavia.it – usfolgore@libero.it
FACEBOOK : USD FOLGORE 1939

Anno di fondazione 1939

P.IVA 01327270185-C.F.96000390185

Sito generato con sistema PowerSport