Finora ci avete visitato in 39266.

INAUGURAZIONE CAMPO CAFFI

LA NOSTRA STORIA

ATHLETIC PAVIA vs FOLGORE

12/11/2017

Terza sconfitta consecuitva per la Folgore al campo del Cimitero di Pavia, contro l'Athletic, mostratosi superiore agonisticamente ai giovani avversari.

Anche oggi, il gioco c'è stato, ma è mancato l'approccio, soprattutto a livello di attenzione ai dettagli, se consideriamo che l'Athletic ha trovato i suoi due gol nei primissimi minuti ed entrambi su palla inattiva, il che comporta gravi responsabilità individuali, soprattutto se consideriamo la posta in palio.

La partita è affidata al Signor D'Angelo della Sezione AIA di Pavia, arbitro equilibrato ed esperto, di sicura garanzia, che, difatti, saprà tenere in mano la partita molto bene, anche grazie all'atteggiamento sostanzialmente corretto delle due squadre.

6' fallo di Barducci sul centro sinistra, forse un pò troppo precipitoso, che viene anche ammonito. Dalla conseguente punizione, la palla attraversa tutta l'area per il colpo di testa di Pinciroli che, coglie in controtempo Calogero e realizza il vantaggio dei padroni di casa.

Raddoppio Athletic all'11' su azione da corner: Campanella realizza di testa, lasciato completamente solo dai propri avversari: per essere una partita importante, di attenzione non è che se ne stia vedendo granchè.

Pian piano la Folgore si lecca le ferite ed ha il pregio di non mollare.

Al 20' Odelli serve bene Canova al limite dell'area, che si libera bene, ma spreca oltre la traversa. Poca precisione.

Ci prova Barducci al 27' con un missile da 30 mt., ma De Lorenzis devia in angolo, seppur in modo goffo. Poca fortuna.

Ancora un ispirato Odelli, al 29', lancia Canova che effettua un bellissimo traversone che attraversa tutta l'area, con Di Cristina che non ci arriva per un soffio. Poca convizione.

Al 39' bella combinazione al limite dell'area con tiro di Crescenti di poco alto.

Lancio di Odelli, al 42', per Canova che supera il proprio avversario e calcia in diagonale, ma colpisce il portiere, da ottima posizione. Poco cinismo.

Su schema da corner, al 43' Barducci calcia bene e la palla esce di pochissimo.

Bel cross di Cipriani, al 44' per una girata di Canova, di poco alta.

Nel secondo tempo, al 46', incredibile occasione Folgore, con un batti e ribatti in area: prima Crescenti calcia una bomba che respinge un difensore, poi ci prova Canova, ma il pallone colpisce in pieno il portiere.

Al 52' arriva la meritata rete della Folgore grazie ad un assist di Barducci per Gandini che batte De Lorenzis in uscita. Ora la Folgore ci crede e il pareggio sembra alla portata da un momento all'altro.

Purtroppo, i palloni calciati in strada e le furbesche perdite di tempo, inibiscono il ritmo della gara, consentendo ai padroni di casa di addormentare la partita, come appare spesso in questi casi.

Al 71' occasione d'oro sui piedi di Cipriani, a tu per tu con il portiere, ma spreca contro De Lorenzis.

Incredibile al 74', con Cipriani e il neo entrato Veneroni, davanti al portiere, che cincischiano e perdono l'occasione per segnare: parata di De Lorenzis.

Finisce 2-1 per i padroni di casa, una partita dove la Folgore ha costruito e giocato molto di più, ma ha vinto la squadra che ha saputo meglio adattarsi al clima della gara e che ha saputo sfruttare i pochi errori degli avversari.

Le pagelle del nostro inviato Davide Maggi:

ATHLETIC: DE LORENZIS 7; GRAZIANI F. 6; MARAZZI 6; COLANTONI 6.5; PINCIROLI 6.5 (GRAZIANI D. 6); MILAZZO 5.5 (APICELLA SV); BURLINI 6; DE SOUZA 6; BEVILACQUA 6; RAINA 5.5 (DEGANI 6); CAMPANELLA 6 (DIOP 5).

FOLGORE: CALOGERO 6.5; BRUNI 6.5; KONATE 6 (REPETTI 6); GHIAZZI 5.5; GAJA 6.5; CRESCENTI 6 (CROTTI SV); CIPRIANI 5 (SAVIO SV); ODELLI 6; CANOVA 6.5 (VENERONI 5); BARDUCCI 6; DI CRISTINA 5 (GANDINI 6.5).

ARBITRO: D'ANGELO 7

Copyright 2014

U.S.D. FOLGORE - Strada Gardona, 44 – 27100 PAVIA

Tel. e Fax 0382-526349

www.folgorepavia.it – usfolgore@libero.it
FACEBOOK : USD FOLGORE 1939

Anno di fondazione 1939

P.IVA 01327270185-C.F.96000390185

Sito generato con sistema PowerSport