Finora ci avete visitato in 39211.

INAUGURAZIONE CAMPO CAFFI

LA NOSTRA STORIA

Athletic Pavia vs Folgore Pavia

23/04/2017

Finalmente è arrivato il 23 aprile. E' arrivata la data del possibile riscatto per la Folgore. E' la Domenica in cui si gioca il derby con l'Athletic, dopo la grave onta della sconfitta per 0-2 all'andata sul campo della Madonnina.
Giornata calda e pubblico delle grandi occasioni sugli spalti del campo del cimitero.
Il campo, sebbene sia stato innaffiato prima della partita, è in condizioni a dir poco imbarazzanti: rari ciuffi d'erba e abbondanza di sassi. Le dimensioni, inoltre, sono ai limiti del regolamento.
Davvero complicato giocare a calcio in simili condizioni.
Sugli spalti, da apprezzare una ragguardevole rappresentanza di tifosi rossoblù, che non mancano di farsi sentire.
Arbitra la partita il Sig. Ferrara, della Sezione AIA di Pavia, alla sua seconda presenza in terza categoria. Francamente, dopo la sospensione della gara Athletic-Real Vidigulfo per rissa tra le due panchine (poi ripetuta) e dopo la grave aggressione all'arbitro da parte di un giocatore dello stesso Athletic, colpito con una testata (squalifica di un giocatore sino al 31/12/2018), oltre agli insulti di altri due giocatori (squalificati per due giornate), nel corso di Athletic-Olympia, forse, ci si sarebbe aspettati una designazione di un arbitro di maggiore esperienza, ma, ovviamente, sono altri a dover fare queste valutazioni.
Entrambe le squadre lamentano diverse assenze.
Nella Folgore, mancano: Annolino, Crotti, Ghiazzi, Gandini e Veneroni.
Prima frazione di gioco molto equilibrata e con pochissime emozioni.
L'Athletic sfoggia fin troppo agonismo (che si sfoga spesso sulle caviglie del povero Barducci, vittima di un trattamento molto "speciale", peraltro tollerato a lungo dal direttore di gara), mentre la Folgore cerca di fare gioco ma, sia per le ridotte dimensioni del terreno, che per le pessime condizioni del campo, la cosa risulta davvero proibitiva.
Da segnalare al 32' una bella azione di Crescenti, che conclude con un tiro di poco a lato, dal limite dell'area.
Proteste degli ospiti per un plateale mani in area non visto dal direttore di gara al 35'.
Bel tiro di Savio, di poco alto, al 37'.
Vantaggio a sorpresa dei padroni di casa al 44': Crescenti subisce l'ennesimo intervento falloso, ma, l'arbitro decreta incredibilmente la punizione a favore dei padroni di casa; un colpo di testa vincente di Raina, su punizione laterale, lasciato misteriosamente libero in area.
Folgore all'arrembaggio nel secondo tempo, anche grazie all'inserimento di un pimpante Marchych, al posto di uno spento Savio, non in giornata.
Al 50' un bel diagonale di Di Cristina, viene salvato da Zaurito.
Al 56' un'azione corale della Folgore, si conclude con un tiro alto di Di Cristina.
Ci prova Canova al 57', con una deviazione su cross di Anselmetti, ma Zaurito è attento e para.
Arriva il meritato pareggio della Folgore al 67' con Anselmetti, che gira in rete un assist di Barducci.
Ancora Athletic in vantaggio, proprio quando sembrava poter crollare da un momento all'altro, su azione d'angolo: al 71' Alberizzi su inserisce tra portiere e difensori e realizza di testa il 2 a 1.
La Folgore non molla e va vicina al pari con Anselmetti all'84', ma la conclusione è di poco a lato.
All'85' arriva il pareggio strameritato di Anselmetti, che devia in rete con un bellissimo colpo di testa un calcio d'angolo per il definitivo 2-2.

Le pagelle di Tommy & France:

ATHLETIC: ZAURITO 6.5; MAGGI 6; COLANTONI 6; IACOB 5; BONIZZONI 5; ALBERIZZI 6.5; GUASTONI 5; DEGANI 5.5; BEVILACQUA 6; RAINA 6; MILAZZO 7.

FOLGORE: BONIZZONI 6; BRUNI 6.5; ANSELMETTI 7.5; BARDUCCI 6.5 (ODELLI SV); GAJA 6 (DE SANTIS SV); CIPRIANI 5.5; KONATE 6.5; DI CRISTINA 6 (ZAHID 5.5); CANOVA 6; SAVIO 5 (MARCHYCH 6.5); CRESCENTI 6.

ARBITRO: FERRARA DI PAVIA 4 (sbaglia molto, da entrambe le parti e permette il gioco scorretto dei padroni di casa)


 

Copyright 2014

U.S.D. FOLGORE - Strada Gardona, 44 – 27100 PAVIA

Tel. e Fax 0382-526349

www.folgorepavia.it – usfolgore@libero.it
FACEBOOK : USD FOLGORE 1939

Anno di fondazione 1939

P.IVA 01327270185-C.F.96000390185

Sito generato con sistema PowerSport