Finora ci avete visitato in 39267.

INAUGURAZIONE CAMPO CAFFI

LA NOSTRA STORIA

Corteolonese vs Folgore Pavia

05/03/2017

La Folgore si presenta al Comunale di Corteolona reduce da tre risultati utili consecutivi, mentre i padroni di casa hanno la necessità di riscattarsi dalla pesante sconfitta per 4-0 contro il lanciatissimo Athletic.

Anche questa volta, il composto popolo della Folgore, non fa mancare il proprio sostegno alla squadra più giovane del campionato e si deve registrare un'autentica invasione di tifosi pavesi nella ridente Corteolona.

C'è molta attesa, dopo il sofferto pareggio dei pavesi in quel di Copiano, rimediato con non pochi patemi, anche se meritatamente, e tutti si aspettano una prova convincente.

Al 3' Folgore vicinissima al vantaggio con Marchych, servito da Crotti, che però manca il vantaggio a due passi dalla porta sguarnita.

Savio, al 9', propone a Marchych che scarica su Di Cristina, il cui tiro, all'altezza del dischetto, è salvato da un difensore.

Contropiede vincente della Folgore al 15' con Savio che mette un pallone d'oro sui piedi di Marchych che non sbaglia.

Dormita colossale della difesa della Folgore un minuto dopo, siamo al 16', che si cogliere impreparata da Manfredini che pareggia di testa, indisturbato in area di rigore.

Al 28' Marchych abbandona il campo per un infortunio, sostituito da Canova. Decisamente, in questo periordo, la famosa Madonnina non sta guardando con favore la Folgore, falcidiata da numerose assenze.

Ulteriore dormita ospite al 31' con un cross lento e lungo su cui si avventa Stefano, abbandonato in solitudine in area di rigore, per il gol del 2-1.

Occasione per pareggiare al 44' con Crotti che serve Canova, che colpisce il palo da pochi passi.

De Santis va vincino al gol al 45', ma il suo colpo di testa a porta vuota, su calcio d'angolo, finisce di poco alto.

La legge del calcio non perdona: gol sbagliato, gol subito e al 2' di recupero del primo tempo, Conti perde una palla in modo sciagurato, favorendo la ripartenza della Corteolonese che trova il terzo gol ancora con Stefano, servito da Manfredini.

Il secondo tempo vede una Folgore molto più determinata, ma ancora poco concreta, e già al 46' Savio serve una palla d'oro per il Crotti che, solo davanti al portiere, lo colpisce in pieno.

Al 56' una bomba di Barducci finisce di poco a lato.

Un batti e ribatti in area della Corteolonese, al 62', trova il tiro di Barducci, salvato da un difensore.

Nonostante una sterile superiorità territoriale, non ci sono altri pericoli per la porta di Guerrini, anzi, la Corteolonese sfiora il quarto gol all'80' con un tiro diretto da calcio d'angolo di Formaggia, deviato da De Lorenzis.

All'82' esordio di Poletto, centrocampista del 1988 proveniente dalla juniores della Folgore.

All'89' un assist di Gandini smarca Di Cristina, il cui tiro è parato dal portiere.

Risultato finale Corteolonese-Folgore 3 a 1 (un'altra occasione sprecata per fare punti, ma, se si regala un tempo agli avversari, diventa dura contro chiunque).

Le pagelle di Davide Maggi.

CORTEOLONESE: GUERRINI 6; SGORBA 6; FASSINA 6; BOSCO 7; FORMAGGIA 7; BAILO 6; ORSI 6; FIRERA 6 (MORONI 6); MANFREDINI 7 (GONZALES SV); STEFANO 7; RUSCIANO 6 (CAGNONI 6).

FOLGORE: DE LORENZIS 5; BRUNI 5.5 (GHIAZZI SV); DE SANTIS 5.5; CONTI 4.5 (GAJA 6); KONATE 5; CROTTI 5 (GANDINI SV); CIPRIANI 5; BARDUCCI 6; SAVIO 6 (POLETTO SV); DI CRISTINA 6.5; MARCHYCH 6.5 (CANOVA 5.5).





 

Copyright 2014

U.S.D. FOLGORE - Strada Gardona, 44 – 27100 PAVIA

Tel. e Fax 0382-526349

www.folgorepavia.it – usfolgore@libero.it
FACEBOOK : USD FOLGORE 1939

Anno di fondazione 1939

P.IVA 01327270185-C.F.96000390185

Sito generato con sistema PowerSport