Finora ci avete visitato in 39266.

INAUGURAZIONE CAMPO CAFFI

LA NOSTRA STORIA

Folgore Pavia vs Copiano

26/02/2017

Si gioca a Copiano la partita che, nel girone di andata, si era disputata a campi invertiti, a causa dell'impraticabilità del terreno di gioco dei biancoazzurri, che avevano battuto la Folgore, sul campo Caffi, con un 2-1, forse un pò troppo severo nei confronti dei pavesi.

Il corteo di maschere di Carnevale, che passa a fianco al terreno di gioco poco dopo l'inizio della gara, non distrae il folto pubblico che affolla le tribune dell'impianto copianese, incoraggiato dalla bella giornata di sole.

Come sempre, da rilevare una nutrita rappresentanza pavese sugli spalti, pronta a sostenere i propri beniamini.

Campo in ottime condizioni, arbitra la partita il Signor Marco Mussini della Sezione AIA di Voghera.

Primo tempo sostanzialmente privo di grosse emozioni, con le due squadre che si guardano a distanza, senza riuscire ad affondare troppo i colpi, anche se il Copiano appare maggiormente determinato.

Pericolo per la Folgore al 36' con Pizzi che, da buona posizione, incrocia un diagonale a lato della porta difesa da Bonizzoni.

Evidentemente si tratta di un campanello d'allarme, in quanto, al 37', i padroni di casa trovano il vantaggio con una palla filtrante che trova Perucchi oltre i difensori ospiti, in posizione molto sospetta, con tutti fermi in attesa del fischio del direttore di gara, che però non arriva. E' bravo, quindi, l'attaccante copianese a superare Bonizzoni in uscita disperata.

Al 45' timido risveglio dei rossoblù che vanno vicini al pari con Savio, pescato da Cipriani, che calcia in diagonale da posizione molto favorevole, ma un difensore allontana a portiere ormai battuto.

Squadre al riposo con il Copiano sostanzialmente in vantaggio con merito.

Partenza sprint della Folgore, ad inizio ripresa, con Canova che, già al 46' realizza il gol del pareggio.

Al 48' la Folgore potrebbe conseguire il vantaggio, con una bella azione di Di Cristina, che serve Crotti e quindi Konate, che si accentra e calcia angolato dal limite dell'area, ma il pallone colpisce il palo e poi carambola sul volto del portiere Mandrini.

Ancora Folgore al 52' con lo stesso Di Cristina che mette Crotti con il pallone tra i piedi davanti al portiere Mandrini che, però, lo ipnotizza, costringendolo a tirargli addosso un pallone d'oro.

Il Copiano si rende pericoloso al 56' con una punzione forte, ma centrale, di Saglio, che Bonizzoni alza in angolo.

In una fase di sostanziale equilibrio, i padroni di casa trovano il vantaggio. Al 72' il direttore di gara decreta una punizione al limite dell'area. Calcia di sinistro Guerci, la barriera si apre e per il portiere non c'è nulla da fare: 2-1 per il Copiano.

Folgore all'arrembaggio alla ricerca del pareggio.

All'82' il neo entrato Gandini calcia una punizione velenosa a fil di palo. Brividi per i tifosi biancoazzurri, ma il pallone termina di un soffio a lato.

Veneroni ci prova con uno dei suoi colpi da cappellaio magico all'83', ma Mandrini è vigile sul suo pallonetto dalla lunga distanza.

Il meritato pareggio per i rossoblù arriva solo al 93' con Bruni che approfitta di un'indecisione difensiva e beffa Mandrini con un bel pallonetto.

Risultato finale: Copiano - Folgore 2 - 2.

Diciamo subito che si tratta di un risultato giusto, ma è comprensibile che possa suonare come una beffa, per il Copiano, aver subito la rete dei pavesi al 3' minuto di recupero: bravi i pavesi a rimontare due volte lo svantaggio ed a crederci sino alla fine, mettendo in mostra qualità caratteriali ed una buona condizione fisica, anche se, in futuro, a livello di gioco, occorrerà fare qualcosa in più, soprattutto da un punto di vista della continuità.

Le pagelle di Davide Maggi.

COPIANO: MANDRINI 6.5; CINQUETTI 6; CALLEDDA 6; CERRI 5.5 (SANTAGOSTINI 6); SAGLIO 6.5; BOZZINI 6.5; GUERCI 6.5 (BRACCHI SV); MICCOLO 6; PIZZI 6; BERTIN 6.5 (PODDIGUE SV); PERUCCHI 7 (MANNARA' 6).

FOLGORE: BONIZZONI 6; BRUNI 6; CONTI 6; GHIAZZI 5.5; KONATE 6 (DE SANTIS SV); CROTTI 5 (VENERONI 5.5); CIPRIANI 5.5; ANNOLINO 5.5; SAVIO 6 (GANDINI 5.5); CANOVA 6; DI CRISTINA 5.5.

ARBITRO: MUSSINI DI VOGHERA 6.

AMMONITI: SAGLIO, BOZZINI, PIZZI, BERTIN, BRACCHI, VENERONI, BRUNI, CANOVA.

 

Copyright 2014

U.S.D. FOLGORE - Strada Gardona, 44 – 27100 PAVIA

Tel. e Fax 0382-526349

www.folgorepavia.it – usfolgore@libero.it
FACEBOOK : USD FOLGORE 1939

Anno di fondazione 1939

P.IVA 01327270185-C.F.96000390185

Sito generato con sistema PowerSport