Finora ci avete visitato in 39266.

INAUGURAZIONE CAMPO CAFFI

LA NOSTRA STORIA

Folgore Pavia vs Guinzano

20/11/2016

La Folgore si presenta davanti al proprio pubblico con l'intento di riscattare l'immeritata sconfitta con gli Aquilotti, mentre il Guinzano è reduce da una goleada con l'Athletic.
Nonostante la giornata inclemente, il pubblico sugli spalti del Caffi è numeroso ed incita i propri beniamini.
Cospicua presenza di tifosi ospiti.
Campo in ottime condizioni.
Poco da segnalare nel primo tempo, oltre alla rete del vantaggio degli ospiti.

Al 14' percussione di Negri che semina gli avversari come birilli e calcia dal limite dell'area trafiggendo Bonizzoni. Vantaggio Guinzano.

Nel secondo tempo, la Folgore reagisce con rabbia. Già al 47' un'azione corale si conclude con un tiro di Barducci che termina a lato.

Al 49' pareggio dei padroni di casa con Anselmetti che scaglia in rete il pallone dopo un furioso batti e ribatti in area del Guinzano.

Al 51' un bel gol di Veneroni viene inspiegabilmente annullato dal direttore di gara.

Al 54' una punizione di Negri colpisce la parte alta della traversa.

Cipriani va vicino al gol al 58' su lancio di Barducci, ma il suo diagonale rasoterra è neutralizzato da Damasco.

Al 61' una punizione di Barducci trova libero Veneroni a due passi dalla porta, ma il suo colpo di testa finisce alto.

La Folgore rischia la beffa al 66' con un tiro di Franzosi che impegna Bonizzoni.

All'88' altro brutto scherzo del direttore di gara che annulla inspiegabilmente una rete di Crotti.

Folgore vicinissima alla vittoria con un'azione straripante di Annolino che serve un pallone d'oro sui piedi di Veneroni, al 93', ma il suo tiro a colpo sicuro è salvato miracolosamente da un difensore sulla linea.

La partita si conclude con il risultato di 1-1, tutto sommato giusto: avrebbe potuto vincere la Folgore, avrebbe potuto vincere il Guinzano, anche se non manca un certo amaro in bocca per quei due gol annullati.

Una bella prestazione da parte della squadra più giovane del campionato che, nonostante sia andata in svantaggio, è stata brava a raggiungere il pareggio ed è andata vicina alla clamorosa vittoria, di fronte ad un avversario quadrato, che occupa la terza posizione in classifica.

Le pagelle di Aldo Biscardi:

FOLGORE: BONIZZONI 6.5; BRUNI 6.5; ANSELMETTI 7; ANNOLINO 7; GHIAZZI 7; BARDUCCI 7; CIPRIANI 6.5; ODELLI 5.5; CANOVA 6 (BROGLIA 6); SAVIO 5.5 (VENERONI 6.5); CRESCENTI 6.5 (CROTTI 6.5).

GUINZANO: DAMASCO 6.5; SCARIOT 6; NEGRI 7; BARGIGIA 6; CRESPIATICO 6; ROMANO 6.5; FRANZOSI 6.5 (PEREZ 6); DI NORCIA 5.5 (NECCHI 6); CORNALBA 7 (ROVEDA 6); KOUTA 7.5; CACCIAPAGLIA 6 (CRISTIANO 6.5).

ARBITRO: J. CANAKU (SEZ. VOGHERA) 5




 

Copyright 2014

U.S.D. FOLGORE - Strada Gardona, 44 – 27100 PAVIA

Tel. e Fax 0382-526349

www.folgorepavia.it – usfolgore@libero.it
FACEBOOK : USD FOLGORE 1939

Anno di fondazione 1939

P.IVA 01327270185-C.F.96000390185

Sito generato con sistema PowerSport