Finora ci avete visitato in 39266.

INAUGURAZIONE CAMPO CAFFI

LA NOSTRA STORIA

Aquilotti Celeres Calcio vs Folgore Pavia

13/11/2016

La Folgore si presenta al campo di via Cuzzoni sulla scia di tre vittorie consecutive, frutto di un momento molto positivo. Gli spalti sono poco gremiti, nonostante il richiamo della stracittadina, a causa del clima inclemente. Presente, comunque, una rappresentanza di tifosi rossoblù.

Al 3' Folgore vicinissima al vantaggio con Veneroni, servito da Savio, che si presenta davanti a Cavagna, ma gli calcia addosso, sprecando la favorevole occasione.

Su un lancio lungo, al 18', uno svarione di Annolino, libera al colpo di testa Nervetti, deviato sulla traversa da Ragazzoni.

Al 21' azione tambureggiante Folgore, con tiro finale di Savio, da fuori area, di poco alto sulla traversa.

Al 41' azione corale Folgore con tiro finale di Di Cristina che, da ottima posizione, impegna duramente Cavagna, che salva in corner.

Al 44' assistiamo ad uno dei due episodi determinanti della gara: Di Cristina subisce un calcio a gioco fermo e reagisce con una manata. L'arbitro, inizialmente voltato, vede solo il gesto dell'attaccante rossoblù che viene, pertanto, espulso. Folgore costretta in dieci uomini per un intero tempo.

Nel secondo tempo i ragazzi giocano una gara praticamente perfetta, senza mai concedere nulla all'avversario, nonostante l'inferiorità numerica, con enorme sacrifico da parte di tutti e andando anche ad impensierire il portiere avversario, come al 72', con un pallonetto beffardo di Cipriani, controllato con attenzione da Cavagna.

Al 75' avviene il secondo episodio decisivo della giornata con Orlandi che intercetta un pallone erroneamente gestito da un difensore, e scaglia in rete un tiro imparabile per Ragazzoni: vantaggio Aquilotti, francamente, immeritato, ma questo è il calcio.

La Folgore fatica a reagire, avendo speso tanto ed essendo in inferiorità numerica.

Ci prova Canova al 84', ma la sua girata di sinistro finisce di poco alta sulla traversa.

Bella conclusione di Barducci al 88', ma il pallone termina fuori di un soffio.

Al 94' arriva il triplice fischio del direttore di gara, che sancisce la vittoria degli Aquilotti per 1-0.

La Folgore gioca una gara discreta nel primo tempo e di ottimo livello nel secondo, ma viene punita da due gravi errori. Il risultato più giusto sarebbe sicuramente stato il pareggio, come, ormai sembrava dovesse essere, dato il sostanziale equilibrio.

Ora si gira pagina, cercando di fare tesoro di quanto maturato nel corso di questa partita che, sicuramente, ci sarà utile in futuro.

Le pagelle del nostro inviato Pico Della Mirandola:

AQUILOTTI: CAVAGNA 7; MARCHESI 6; MORO 7; CASTILLO 6.5; SCANAVINI 6; ORLANDI 6.5; BERTUCCA 5 (PARIMBELLI 6); BELLAZZI 5.5; NERVETTI 5 (GUTIERREZ 6); MALVISI 6.5; MAZZOLA 5 (PREVOSTI 6).

FOLGORE: RAGAZZONI 6.5; BRUNI 6.5 (CROTTI 5.5); ANSELMETTI 6.5; ANNOLINO 5; GHIAZZI 6.5; BARDUCCI 7; CIPRIANI 6.5; ODELLI 5.5 (BERNINI 6); VENERONI 6.5 (CANOVA 6); DI CRISTINA 4; SAVIO 6.5 (CRESCENTI 6).

ARBITRO: YAW TWUMASI KUMAH DELLA SEZIONE DI PAVIA 7

Copyright 2014

U.S.D. FOLGORE - Strada Gardona, 44 – 27100 PAVIA

Tel. e Fax 0382-526349

www.folgorepavia.it – usfolgore@libero.it
FACEBOOK : USD FOLGORE 1939

Anno di fondazione 1939

P.IVA 01327270185-C.F.96000390185

Sito generato con sistema PowerSport