Finora ci avete visitato in 39266.

INAUGURAZIONE CAMPO CAFFI

LA NOSTRA STORIA

PRIMA SQUADRA ASFALTATA A TORRAZZA COSTE

03/10/2016

Dopo un inizio in crescendo, se non a livello di risultati, almeno da un punto di vista delle prestazioni, la Folgore stecca completamente la prova di fronte all'Hellas di Torrazza Coste, disputando una partita al di sotto delle proprie possibilità.

Il primo tempo è molto equilibrato, con poche emozioni da entrambe le parti e due squadre molto guardinghe. Da segnalare soltanto una parata di Ragazzoni, al 14' su tiro ravvicinato di Cannarile ed un tantativo di Veneroni, da 25 mt., che termina di poco a lato.

La partita si sblocca in modo inaspettato, quando, al 36', Veneroni perde palla sulla tre quarti campo, scatenando una fulminea ripartenza, che coglie impreparata la difesa dei pavesi. Per Faccioli, a tu per tu con il portiere, è un gioco da ragazzi realizzare il gol dell'1-0 per i padroni di casa.

Nessuna reazione allo schiaffo subito, da parte della Folgore, perciò, si va al riposo sullo 0-1.

Vengono effettuate due sostituzioni, con la speranza di inserire nuova linfa, ma l'abulia da parte dei rossoblù, è sempre più evidente. Poi ci si mette anche un pizzico di sfortuna al 48', quando una punizione laterale di Pugliano oltrepassa una barriera poco nutrita ed incoccia nel palo per finire in rete per il gol del 2-0.

Si spera in una reazione della Folgore, ma questa non arriva. Da segnalare soltanto al 66' un tiro di Di Cristina centrale, parato agevolmente da Azzalin. Poi è solo uno sterile predominio territoriale degli ospiti che sembrano molto spenti.

Al 73' oltre al danno anche la beffa: un tiro di Faccioli viene toccato da Ghiazzi e prende una strana traiettoria su cui Ragazzoni non può nulla: 3-0!

Da parte dei pavesi nessun segnale di risveglio.

Quarta rete al 79' con Larosa che ribadisce in rete dopo una parata di Ragazzoni, senza che nessuno dei difendenti si fosse preoccupato di contrastarlo.

I padroni di casa giocano di rimessa, palla lunga e padalare, ma, su un campo così stretto, è un sistema che funziona alla grande ed è solo grazie ad uno strepitoso Ragazzoni se il risultato non diventa ancora più umiliante.

Al fischio finale del Signor Mussini della sezione di Voghera, il risultato è di 4-0 per l'Hellas. Risultato pienamente meritato, al termine di una gara molto pragmatica, giocata dai locali, mentre gli ospiti, dopo questo passo indietro, devono ancora lavorare parecchio per colmare il gap col le altre squadre.

La Folgore è indubbiamente una delle squadre più giovani, forse la più giovane, del campionato di terza categoria: si pensi che, ad esempio, nella formazione iniziale di ieri, erano presenti cinque ragazzi del 97, due ragazzi del 96, uno del 94 e del 95 ed uno del 90 e del 77 (il portiere Ragazzoni).
Questo è un fatto positivo ed importante per il futuro, ma, indubbiamente, nell'immediato, comporta alcune difficoltà legate ad inesperienza e superificialità che, con il tempo e con il lavoro, saranno certamente superate.

Copyright 2014

U.S.D. FOLGORE - Strada Gardona, 44 – 27100 PAVIA

Tel. e Fax 0382-526349

www.folgorepavia.it – usfolgore@libero.it
FACEBOOK : USD FOLGORE 1939

Anno di fondazione 1939

P.IVA 01327270185-C.F.96000390185

Sito generato con sistema PowerSport